Stracotto di manzo

4/5 Vota
Su un totale di voti: 1
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Stracotto di manzo
Photo credits:
Tempo 180 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

Piatto perfetto da servire in tavola caldo e fumante durante il periodo invernale, lo stracotto di manzo conquista tutti per il suo gusto corposo e prelibato.
Che sia un pranzo domenicale o una cena esclusiva questa pietanza, che funge anche da piatto unico, farà leccare i baffi a tutti i commensali.

La marinatura con vino rosso ed erbe aromatiche e la cottura della carne risulteranno un pò lunghe, ma non particolarmente impegnative: quando il manzo cuoce infatti occorre solo controllarlo di tanto in tanto, assicurandosi che la salsa non si addensi troppo o non si bruci: il risultato finale sarà eccellente.

Leggi la nostra ricetta e i consigli su come preparare lo stracotto di manzo,  tipico piemontese.

Categoria: Secondi

Preparazione

La prima cosa da fare per ottenere un gustoso stracotto è preparare la marinatura della carne una sera prima, al fine di ottenere un risultato strepitoso.
Prendiamo la polpa di manzo, saliamola e avvolgiamola con le erbe aromatiche sfregandola per bene. Adagiamo la carne in una casseruola e cospargiamola con il vino rosso, e collochiamo il contenitore con il manzo in frigorifero, coprendolo con pellicola trasparente.

Il giorno dopo prendiamo la carne e saltiamola in padella con l'olio e la cipolla, scottiamola da entrambi i lati e aggiungiamo la carota e il sedano tagliati a dadini. Versiamo il liquido della marinata e un bicchiere d'acqua calda, poi proseguiamo la cottura dello stracotto a fuoco vivace per circa 30 minuti: quando la carne si è insaporita, aggiungiamo la salsa di pomodoro e cuociamo il tutto a fuoco basso per circa 3 ore. Durante la cottura, controlliamo se occorre aggiungere acqua per evitare che il sugo si addensi troppo e rischi di bruciarsi.

Trascorso il tempo necessario, saliamo e pepiamo: ecco possiamo servire in tavola il nostro stracotto di manzo

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto!
    Totale Voti: 1, Media voti: 4
    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Consigli

    La riuscita di questa pietanza appetitosa dipende dalla scelta di un taglio di carne di ottima qualità, che deve risultare tenera e priva di nervi, ma anche le spezie giocano un ruolo fondamentale: protagoniste di un'eccellente marinatura, esse contribuiscono a insaporire la carne alla perfezione. La salsa di pomodoro deve risultare succosa e verace, per garantire che il manzo assorba tutti i condimenti, amalgamandosi al sugo.

    Lo Stracotto di Manzo richiede tanta pazienza, ma il risultato è strepitoso e il sugo avanzato, vellutato e saporito, può essere utilizzato per condire un primo piatto gustosissimo. 

    Per quale occasione

    Per una cena o un pranzo in autunno o inverno.

    Vino da abbinare

    Consigliamo di abbinare a questo piatto saporito un vino rosso corposo e dotato di un gusto intenso e ben strutturato, come il vino Barolo profumato e pregiato o un vino Barbaresco. 

    Potrebbero interessarti anche