Scaloppine di pollo alla salsa di mirtilli

4/5 Vota
Su un totale di voti: 1
Ricetta di:
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Scaloppine di pollo alla salsa di mirtilli
Photo credits: Carola Leardi
Tempo 25 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

Un secondo piatto molto semplice che diventa una ricetta elegante e deliziosa.
E' un personale esperimento ben riuscito: ho pensato che la salsa ai mirtilli potesse eseere interessante anche sulle scaloppine di pollo.

Categoria: Carne

petto di pollo 8 fettine sottili di petto di pollo (oppure batterie con il batticarne tra 2 fogli di carta da forno)
farina q.b. farina
sale sale
pepe q.b pepe mix-creola
olio olio extravergine d'oliva
mirtilli 200 g di mirtilli freschi puliti
rosmarino q.b. aghi di rosmarino
vino bianco 1/2 bicchiere di vino bianco secco

Preparazione

Passare in un velo di farina le fettine di pollo ed eliminare quella in eccesso.
Intanto spremere il succo dei mirtilli e setacciata la polpa rimasta (se non si ha l'apposito attrezzo basta schiacciare).
Scaldare in una padella 2 cucchiai d'olio extravergine d'oliva, sistemare le fettine infarinate e cuocere da entrambi i lati.
Sfumare con il vino e lasciare evaporare bene.
A fuoco dolce continuare la cottura per 10 minuti, versando il succo e la polpa dei mirtilli.
Regolare di sale, macinare il pepe e servire con una leggera spolverata di aghi di rosmarino fresco.
Quindi servire nappando con la salsa e un ricco purè di patate o crocchette di patate.

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto!
    Totale Voti: 1, Media voti: 4
    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Per quale occasione

    Cena tra amici.

    Vino da abbinare

    Cortese del Piemonte doc molto fresco.

    Potrebbero interessarti anche