Come pesare senza bilancia

Il metodo più preciso per misurare gli ingredienti quando si cucina, ovviamente, è usare una bilancia.
Può accadere, tuttavia, di non averne una a disposizione.
E' possibile tuttavia pesare senza bilancia utilizzando come misurini utensili comuni: tazze, bicchieri, cucchiai e cucchiaini

Tutto ciò che facciamo in cucina entra in un processo chimico in cui aspetti come la temperatura, il tempo di cottura, gli ingredienti e ovviamente le quantità influiscono molto.

L'aggiunta di qualche grammo di farina in più o in meno, di una quantità sbagliata di acqua o di sale influirà drasticamente sulla preparazione impedendo alla torta di lievitare o rovinando completamente un laborioso stufato.

Le nostre nonne, in passato, preparavano deliziosi manicaretti senza bilance e le ricette della tradizione, spesso, si tramandano con dosi empiriche: un pugno di farina, un pizzico di sale, un bicchiere di latte, una tazza di farina. Niente impedisce, quindi, di cucinare senza bilancia.

E’ necessario, però, rispettare precise regole di conversione che esamineremo dettagliatamente.

Principi di base per misurare gli ingredienti senza bilancia

Un principio fondamentale da tenere a mente è che sostanze diverse hanno consistenze e pesi diversi.
Un bicchiere di farina non pesa, quindi, quanto un bicchiere di zucchero.
Non si deve pensare che il volume occupato dall'ingrediente nel contenitore sia in relazione diretta con il suo peso.

Quando si misurano i volumi di ingredienti come farina e zucchero, il contenitore non deve essere compattato o picchiettato altrimenti si rischia di aumentare il peso fino al 30% in più.

Non è conveniente, inoltre, setacciare la farina: passare la farina al setaccio, infatti, riduce il peso del 10%.
Eliminare l'eccesso di zucchero o farina a filo con una spatola o utensile simile.

Come misurare le quantità con il cuccchiaino

Il cucchiaino da caffè corrisponde a circa 5 ml di ingredienti liquidi, cioè a 6 gocce.
Vediamo più nel dettaglio le varie misure che variano a seconda degli ingredienti utilizzati per un cucchiaino.

Un cucchiaino equivale a:

Liquidi = 5 ml

Olio = 4 ml

Zucchero = 5 g

Sale fino a = 5 g

Farina = 3 g (amido, zucchero a velo, lievito, cacao)

Lievito in polvere = 3 g

Burro = 5 g

Riso = 7 g

Miele = 7 g

Marmellata = 5 g

Come misurare le quantità con il cucchiaio da minestra

In generale, 1 cucchiaio da tavola corrisponde a circa 10 ml di ingredienti liquidi o 3 cucchiaini.
Per gli ingredienti solidi equivale a circa 12 grammi.

A cosa equivale un cucchiaio:

Liquidi = 12 ml

Olio = 10 ml

Zucchero = 13 g

Zucchero a velo = 5 g

Farina = 12 g

Amido = 8 g

Cacao = 8 g

Sale fino a = 20 g

Burro = 15 g

Riso = 20 gr

Miele = 20 gr

Marmellata = 20 g

Come misurare le quantità con una tazza di caffè

In genere 1 tazza di caffè corrisponde a 60 ml di liquido, ma può essere utilizzata anche per pesare ingredienti solidi.
Ecco a cosa equivale una tazza da caffè:

Liquidi = 60 ml (acqua, latte, succo, panna, aceto)

Olio = 50 ml

Farina = 35 g

Zucchero e sale = 60 g

Riso = 60 g

Come misurare le quantità con un bicchiere

In genere 1 bicchiere grande corrisponde a 250 ml di liquido, ma può essere utilizzato anche per pesare ingredienti solidi.

Un bicchiere equivale a:

Liquidi = 250 ml (acqua, latte, succo, panna, aceto)

Farina = 140 g

Zucchero = 200 g

Amido di mais o fecola = 120 g

Riso = 220 g

Pasta corta = 80 g (penne, pipe, farfalle e pasta corta in genere)

Come misurare le quantità con le manciate

Se non si ha a disposizione nessun utensile si può ricorrere al pugno!
Una manciata (o un pugno) corrisponde, infatti, a:

Farina = 30 g

Riso = 45 g

Pasta corta = 40 g (penne, pipe, farfalle e pasta corta in genere)

Spaghetti = 80 g

Come misurare le quantità per le uova

Infine, un paio di consigli sul peso delle uova in grammi.
I valori sono calcolati su un uovo medio e di conseguenza anche l'albume e il tuorlo saranno di media grandezza.

1 uovo intero = 55-60 g

1 tuorlo d'uovo = 20 g

1 albume = 30 g

Seguici su Google News Non perderti nemmeno un'articolo Seguici su Google News

Salva la Ricetta Salva nel Ricettario