Couscous alla trapanese

4/5 Vota
Su un totale di voti: 2
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Couscous alla trapanese
Photo credits:
Tempo 200 min
Difficoltà Facile
Porzioni 6
Costo Basso

Presentazione

Il couscous alla trapanese è un delizioso piatto tipico della cucina popolare siciliana, ideale da portare in tavola nella bella stagione, sia durante un buffet, sia in occasione un pranzo in famiglia.

Il couscous è una pietanza di origine magrebina, condito tradizionalmente con carne e spezie. La versione italiana preserva la bontà di questa preparazione ma acquista un profumo tipicamente mediterraneo, che non può che farsi apprezzare da tutti gli amanti del pesce fresco e dei sapori genuini.

Il couscous alla trapanese è una ricetta che richiede parecchio tempo per essere realizzata eccellentemente, ma una cosa è certa: la sua prelibatezza ripaga di ogni minuto e secondo trascorso tra i fornelli.

Scopriamo subito come fare in casa il couscous alla trapanese!

Categoria: Primi

1 kg cous cous 1 kg cous cous
olio 3 cucchiai di olio
acqua q.b. acqua
pepe q.b. pepe in grani
cannella q.b. cannella
PER IL BRODO DI PESCE: PER IL BRODO DI PESCE:
dentice 2 kg pesce misto (scorfano - cernia - dentice e grongo)
acqua 1.5 l d' acqua
1/2 l di fumetto di pesce 1/2 l di fumetto di pesce
pepe q.b. pepe in grani
alloro 2 foglie di alloro
prezzemolo 2 gambi di prezzemolo
zafferano un pizzico di zafferano
cipolla 1 cipolla
sale q.b. sale
PER LA SALSA PER LA SALSA
pomodoro 800 g di polpa di pomodori
cipolla 1 cipolla
aglio 1 spicchio d’ aglio
mandorle 50 g di mandorle pelate
prezzemolo q.b. prezzemolo
olio q.b. olio extra vergine d'oliva
sale q.b. sale

Preparazione

Come fare il Couscous alla trapanese

Per ottenere un eccellente couscous alla trapanese, occorre innanzitutto preparare il brodo di pesce: versiamo l'acqua in una pentola ampia e aggiungiamo tutti gli aromi (i grani di pepe, le foglie di alloro, i gambi di sedano e la cipolla). Lasciamo cuocere per un quarto d'ora, poi uniamo il pesce. Copriamo con un coperchio e proseguiamo la cottura per 30 minuti.

Versiamo il cous cous in una terrina e bagniamolo con un emulsione di acqua e olio extravergine d'oliva, avendo cura di sgranarlo bene nel caso presentasse grumi. Copriamolo con un canovaccio e lasciamolo gonfiare per mezz'ora.

Prepariamo la salsa in questo modo: versiamo poca acqua in una casseruola, saliamo e aggiungiamo la cipolla affettata e l'aglio. Lasciamo che l'acqua evapori, dopodiché versiamo l'olio extravergine d'oliva e uniamo la salsa di pomodoro, le mandorle pelate, il prezzemolo e un pizzico di sale. Cuociamo la salsa per un quarto d'ora poi eliminiamo l'aglio.

Filtriamo il brodo caldo di pesce e versiamolo nella salsa di pomodoro insieme al fumetto. Lasciamo che la salsa cuocia a fiamma vivace fino a restringersi, dopodiché togliamola dal fuoco.

Dilischiamo e sminuzziamo il pesce e mettiamolo da parte. Versiamo nella parte inferiore della cuscussiera acqua a sufficienza e portiamola a bollore. Copriamo la parte forata superiore con un tovagliolo e adagiamo sia le foglie di alloro, sia il couscous. Chiudiamo il coperchio e lasciamo che cuocia a vapore per 20 minuti.

Trascorso questo tempo, condiamo il couscous direttamente all'interno della coscussiera, aggiungendo metà della salsa al pomodoro e il pesce. Cuociamo per altri 10 minuti, dopodiché lasciamo riposare il tutto per un'oretta. Infine, serviamolo con la restante salsa a parte.

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto!
    Totale Voti: 2, Media voti: 4
    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Per quale occasione

    Per una cena in compagnia nella bella stagione.

    Vino da abbinare

    I vini che si abbinano meglio al cous cous alla trapanese sono i bianchi, volendo anche le bollicine, e i rosati serviti freschi.

    Potrebbero interessarti anche