Orecchiette con verdure e speck

4,0/5 Vota
Su un totale di voti: 1
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Orecchiette con verdure e speck
Photo credits: Carola Leardi
Tempo 25 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

Un primo piatto veramente completo, quasi un piatto unico con peperoni, zucchine e speck.

Categoria: Primi

orecchiette 350 g di orecchiette fresche o confezionate
vino bianco 1/2 bicchiere di vino bianco secco
speck 150 g di speck a cubetti
zucchina 1 zucchina media
scalogno 1 scalogno
peperone 2 peperoni di diverso colore non troppo grandi
olio olio extravergine d'oliva
pomodorino 150 g di pomodorini Pachino
sale e pepe q.b. sale e pepe
pecorino q.b. pecorino romano grattugiato
prezzemolo q.b. prezzemolo fresco tritato

Preparazione

In un grosso tegame soffriggere lo scalogno affettato fine e lo speck.
Sfumare con il vino, lasciare evaporare e aggiungere le zucchine lavate, asciugate e tagliate a fiammifero, i peperoni lavati (privati delle parti bianche dei semi e tagliati a fettine) e i pomodorini tagliati a tocchetti.
Aggiustare di sale, macinare il pepe e portare a cottura per pochi minuti.
Intanto lessare la pasta al dente in abbondate acqua salata, scolarla e saltarla per pochi minuti nel tegame con il condimento preparato.
Profumare con il prezzemolo tritato e abbondante pecorino grattugiato.

Per quale occasione

Un pranzo in famiglia... è un piatto di... peso!!!

Vino da abbinare

Un vino rosso... magari un buon Grignolino d'Asti.

Curiosità

Adoro il formato di pasta orecchiette e mi piace trovare sempre nuovi condimenti per accompagnarle.

Potrebbero interessarti anche