Involtini di pollo alle prugne

4,0/5 Vota
Su un totale di voti: 1
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Involtini di pollo alle prugne
Photo credits: Carola Leardi
Tempo 25 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

Gli involtini di pollo alle prugne sono una rivisitazione di un piatto della cucina persiana in chiave siciliana con il Marsala secco.
Un modo diverso dal solito per cucinare le fettine di petto di pollo.

Categoria: Secondi

petto di pollo 8 fettine di petto di pollo (battute con il batticarne)
Prugne secche 8 prugne secche denocciolate (+ 100 g per guarnire)
prosciutto crudo 8 fette di prosciutto crudo
sale q.b. sale
1/2 bicchiere di vino Marsala secco 1/2 bicchiere di vino Marsala secco
farina farina q.b
olio 1 cucchiaio di olio extravergine d'oliva
burro 20 gr di burro

Preparazione

Su ogni fettina di pollo adagiare una fetta di prosciutto crudo
e 1 prugna secca, arrotolare e chiudere con uno spago o stuzzicadenti.
Passare gli involtini in un velo di farina ed eliminare quella in eccesso.
Scaldare in una padella olio d burro, unire gli involtini e rosolarli velocemente da ogni lato.
Sfumare con il vino Marsala secco e lasciare evaporare.
Regolare di sale (poco perché il prosciutto crudo è già abbastanza salato), macinare il pepe e aggiungere 100 g di prugne secche denocciolate spezzettate.
Cuocere a fuoco dolce per 10 minuti.
Nappare la salsina che si è formata e servire con verdure miste grigliate o purè di patate.

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto!
    Totale Voti: 1, Media voti: 4
    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Per quale occasione

    Pranzo in famiglia.

    Vino da abbinare

    Nebbiolo doc.

    Curiosità

    In un ristorante, ma già
    rivisitata con aceto balsamico.

    Potrebbero interessarti anche