Fregola con zucchine e salsiccia

4,9/5 Vota
Su un totale di voti: 8
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Fregola con zucchine e salsiccia
Photo credits:
Tempo 60 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

La fregola con zucchine e salsiccia è un prelibato primo piatto tipico della cucina tradizionale sarda, ricco di gusto e profumo.
La ricetta è una specialità gastronomica alla quale è impossibile resistere, ottima da realizzare in occasione di un pranzo in famiglia e accompagnare con un secondo piatto altrettanto gustoso, come il maialetto arrosto aromatizzato al mirto.
La fregola con zucchine e salsiccia è molto semplice da preparare ed è ampiamente apprezzata da grandi e piccoli.
Consigliamo di scegliere una fregola di grano duro prodotta in Sardegna e servire il piatto ben caldo, insieme a dell'ottimo vino rosso.

Ora non ci resta che scoprire come preparare in casa la deliziosa fregola con zucchine e salsiccia!

Categoria: Primi

fregola sarda 320 g di fregola
salsiccia 300 g di salsiccia
zucchina 100 g di zucchine
pecorino 100 g pecorino grattugiato
carota 1 carota
cipolla 1 cipolla piccola
aglio 1 spicchio d' aglio
vino bianco 1/2 bicchiere di vino bianco
semi di finocchio 1/2 cucchiaino di semi di finocchio
zafferano 2 bustine di zafferano in polvere
brodo vegetale 1 l di brodo vegetale caldo
olio q.b. olio extravergine d'oliva
sale e pepe q.b. sale e pepe

Preparazione

Come fare la Fregola con zucchine e salsiccia

Per preparare la fregola con zucchine e salsiccia, dobbiamo innanzitutto pulire la cipolla e tritarla finemente.
Poi peliamo una carota e tagliamola a dadini, dopodiché affettiamo uno spicchio d'aglio.
Riponiamo gli aromi all'interno di un tegame dal fondo ampio e aggiungiamo qualche cucchiaio di olio extravergine d'oliva. Uniamo anche mezzo cucchiaino di semi di finocchio e lasciamo insaporire il tutto per qualche minuti a fuoco medio.

Non appena la cipolla e l'aglio appaiono leggermente dorati, aggiungiamo qualche mestolo di brodo vegetale ben caldo e proseguiamo la cottura per altri 5 minuti, mescolando di tanto in tanto. Preleviamo un bicchiere di brodo e facciamo sciogliere lo zafferano. 

Sminuzziamo finemente la salsiccia e riponiamola all'interno del tegame. Mescoliamo il tutto e aspettiamo che rosoli fino a cambiare colore e diventare più chiara.
A questo punto, sfumiamo con mezzo bicchiere di vino bianco e aggiungiamo le zucchine tagliate a dadini.

Mescoliamo le zucchine alla salsiccia, aggiungiamo la fregola e bagniamo il tutto con un mestolo di brodo vegetale alla volta, aggiungendovi quello con lo zafferano. È fondamentale mantenere il brodo bollente per non fermare la cottura della fregola.

Terminata la cottura, togliamo il tegame dal fuoco e insaporiamo il tutto con un pizzico di pepe nero macinato. Infine, uniamo il pecorino grattugiato e mescoliamo per mantecare la fregola in modo uniforme.

La fregola con zucchine e salsiccia è pronta per essere servita!

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 8, Media voti: 4.9

    Vai alla Ricetta

    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Consigli

    Il pecorino sardo può essere sostituito a piacere con il parmigiano grattugiato.
    Se non apprezziamo il sapore intenso dell'aglio, possiamo rosolarlo intero e rimuoverlo successivamente.

    Per quale occasione

    La fregola con zucchine e salsiccia è un primo piatto ricco e prelibato, perfetto per un pranzo della domenica o una cena speciale con gli amici. Ideale da accompagnare con antipasti, contorni e secondi piatti tipici della cucina tradizionale della Sardegna.

    Vino da abbinare

    La fregola con zucchine e salsiccia è un primo piatto dal sapore intenso, ottimo se abbinato ad un vino rosso fermo e secco come l'eccellente Cannonau di Sardegna.

    Potrebbero interessarti anche

    Commenti degli utenti

    Monica Fioravanti
    giovedì 10 ottobre 2019

    In quale passaggio va aggiunto lo zafferano? Al posto dei semi di finocchio può essere utilizzata la polvere di fiori di finocchietto o il sapore cambierebbe troppo?

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: venerdì 11 ottobre 2019

    Ciao Monica, ora trovi il passaggio nella ricetta :) prova a utilizzare pure la polvere di fiori di finocchietto :)

    Rispondi