Carpaccio di ombrina

4,0/5 Vota
Su un totale di voti: 1
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Carpaccio di ombrina
Photo credits: Carola Leardi
Tempo 10 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

Un piatto molto semplice, ma elegante...
perché l'ombrina è un pesce dalle carni molto pregiate da preparare con delicatezza per non rovinare il loro sapore!
Ottimo sostituendo l'ombrina, che ha un costo non proprio contenuto, con il branzin. Il risultato sarà abbastanza simile!

Categoria: Antipasti

500 g di ombrina Sfilettata (operazione 500 g di ombrina Sfilettata (operazione
preferibilmente da richiedere al banco del pesce a meno che non si è capaci di sfilettare con perizia) preferibilmente da richiedere al banco del pesce a meno che non si è capaci di sfilettare con perizia)
olio 2 cucchiai di olio extravergine d'oliva
limone 1 limone
sale q.b sale rosa dell'Himalaya
pepe q.b. pepe mix creolo
zenzero zenzero grattugiato o in polvere
erba cipollina q.b. prezzemolo tritato fresco o erba cipollina fresca tagliuzzata

Preparazione

Porre su un piatto da portata le fettine di ombrina e versare una soluzione di olio, succo di limone, una macinata di pepe, un pizzico di sale e una leggera grattugiata di zenzero.
Sistemare in frigo fino al momento di servire.
Spolverare di prezzemolo e portare in tavola.

Per quale occasione

Cena importante, è un delizioso antipasto.

Vino da abbinare

Favorita delle Langhe doc freschissimo.

Potrebbero interessarti anche