Spaghetti al salmone e panna acida

4,0/5 Vota
Su un totale di voti: 1
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Spaghetti al salmone e panna acida
Photo credits: Carola Leardi
Tempo 25 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

Un primo piatto semplicissimo, comunque elegante... gustoso!

Categoria: Primi

spaghetti 400 g di spaghetti o di spaghetti alla chitarra
patata 1 patata media
burro 30 g di burro
limone 200 ml di panna acida (o panna e 1 limone)
salmone 200 g di salmone norvegese affumicato
sale q.b. sale
pepe pepe bianco
prezzemolo q.b. prezzemolo fresco tritato
erba cipollina erba cipollina

Preparazione

Lessare gli spaghetti in abbondante acqua salata con la patata ridotta a tocchetti molto piccoli.
Scolare la pasta al dente e versare pasta e patate in una padella con il burro, aggiungere il salmone tagliato a striscioline, la panna acida (oppure mescolare la panna vaccina al succo di un limone), mescolare molto bene e saltare pochi minuti.
Macinare il pepe, spolverare di prezzemolo e steli tagliuzzati di erba cipollina.
Quindi servire.

Per quale occasione

Cenetta a due... cena veloce, ma elegante... per stupire.

Vino da abbinare

Un prosecco di Valdobbiadene.

Curiosità

La pasta al salmone ha diverse varianti... molte versioni sono con la panna... sempre un piatto di pregio, sempre attuale, sempre buono.

Potrebbero interessarti anche