Spaghetti alla salsa all'Alfredo

4,0/5 Vota
Su un totale di voti: 1
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Spaghetti alla salsa all'Alfredo
  Photo credits: Carola Leardi
Tempo 20 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

Piatto molto interessante, storico, italiano, ma molto amato negli States!

Categoria: Primi

spaghetti 400 g di spaghetti grossi
burro 150 g di burro
noce moscata q.b. noce moscata
parmigiano 300 g di parmigiano reggiano grattugiato (meglio se stagionato)
sale q.b. sale
pepe pepe bianco
pasta q.b. acqua di cottura della pasta q.b.

Preparazione

Mentre la pasta cuoce, prelevare 2 mestoli di acqua di cottura che servirà più avanti.
In una ciotola sistemare il burro ammorbidito, le fettuccine scolate al dente, e mescolare per sciogliere bene il burro e non fare attaccare gli spaghetti.
Unire quindi il formaggio grattugiato, un filo di acqua di cottura continuando a mescolare finché formaggio, acqua e burro non formino una crema omogenea.
Aggiustare di sale, macinare il pepe, un pizzico di noce moscata... ed ecco gli spaghetti all'Alfredo!

Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Google News

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 1, Media voti: 4

    Vai alla Ricetta

    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Per quale occasione

    Una cena tra amici... non ne rimarranno delusi!

    Vino da abbinare

    Un vino bianco molto fresco... del Lazio magari!

    Curiosità

    Questo piatto nasce a Roma nel 1914 in un ristorante il cuo proprietari di nome Alfredo lo cucinò, la pasta erano fettuccine, con ingredienti molto semplici...la Dolce Vita romano lo consacrò e lo portò negli Usa. Ora è il primo piatto più richiesto nei ristoranti italiani laggiù... Io cucino questo piatto anche con gli spaghetti grossi...

    Potrebbero interessarti anche