Tagliatelle funghi e pancetta alla birra

4/5 Vota
Su un totale di voti: 1
Ricetta di:
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Tagliatelle funghi e pancetta alla birra
Photo credits: Carola Leardi
Tempo 30 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

Un piatto autunnale, reso particolare dall'uso della birra... non deluderà!

Categoria: Primi

tagliatelle 400 g di tagliatelle fresche o confezionate
birra 1/2 bicchiere di birra chiara
olio q.b. olio extravergine d'oliva
aglio 1 spicchio d' aglio
panna 1 confezione di panna a base vegetale (facoltativa)
funghi 20 g di funghi porcini secchi ammollati 15 minuti in acqua tiepida
funghi 400 g di funghi chiodini ( ho usato la famigliola gialla fresca ) anche surgelati
pancetta 150 g di pancetta dolce a cubetti
sale sale
pepe pepe

Preparazione

In una padella soffriggere in 1 cucchiaio d'olio uno spicchio d'aglio, quando prende colore levarlo.
Aggiungere la pancetta e renderla croccante, quindi unire i funghi e quelli secchi ammollati e ben strizzati.
Sfumare con la birra, fare evaporare e cuocere a fuoco dolce per 10 minuti, aggiustare di sale, macinare il pepe e spolverare generosamente di prezzemolo tritato.
A piacere, se piace un condimento più cremoso, e con le tagliatelle sarebbe il caso, aggiungere la panna vegetale, oppure
lasciare asciugare un po' il fondo di cottura.
Cuocere in abbondante acqua salata le tagliatelle, scolarle al dente e condirle con il condimento preparato.
Servire con una ulteriore spolverata di prezzemolo.

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto!
    Totale Voti: 1, Media voti: 4
    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Per quale occasione

    Una cena ... anche importante... è un piatto di sicuro successo.

    Vino da abbinare

    Un rosso ... Grignolino d'Asti.

    Curiosità

    Un cuoco amico mi ricorda spesso l'uso della birra in cucina... qui è un buon uso... il piatto è molto particolare.

    Potrebbero interessarti anche